Il confronto fuori dai palazzi

Edoardo Gaffeo candidato sindaco del centrosinistra unito dichiara: “Sono soddisfatto che la candidata del centrodestra erede di Bergamin stavolta abbia accettato il confronto. Per noi l’amministrazione comunale dei prossimi 5 anni non sarà di palazzo ma tra la gente e per questo proponiamo un confronto in un luogo della città che offra il numero più ampio possibile di posti a sedere ai cittadini e per questo non può essere il Consiglio comunale. Stiamo cercando la sala più adatta ad accogliere le centinaia e centinaia di persone che siamo sicuri vorranno partecipare al confronto fra futuro e passato”.